Archivio | parole RSS feed for this section

Irreversibile

6 Set

Sottotitolo: We cannot “unsay” words.

 

Impossibile cancellare quello che si è detto. Troppo tardi, uscito dalla bocca, danno fatto. Non puoi dire non l’ho fatto a posta, mi sono sbagliato. Quel che è detto è detto…ma non era quel che è fatto è fatto?!?!

Certo si può sempre provare a recuperare, a aggiustare il tiro. Però, quanto è dura.

Quelle parole dette, perché l’ira monta dentro e non ti fa ragionare, perché ti senti ferita e vuoi punire, perché sei stufa di essere superiore, perché…perché…e poi é troppo tardi.

Parole non solo dette ma anche sentite, che ti entrano dentro e non riesci più’ a dimenticare. Passare oltre, farsi scivolare le cose, non è facile. Tutto si impara? è proprio vero?

Io ho imparato che le mie orecchie non sono sorde, che il mio cuore recupera ma non guarisce, che la mia lingua è piu’ veloce del mio cervello, che mi pento di aver detto, ma ri-dico. Che non perdono per quel che mi hai detto e hai lasciato mi dicessero senza proteggermi.